Gli Uffizi di Firenze

0 Comments

Premessa:prenotate, prenotate, prenotate!
Alternativa: aspettate,aspettate, aspettate.

Quest'anno sono tornata agli Uffizi, era da troppo che non ci andavo e no  so perché ma in un certo senso li rammentavo più grandi.
Non avevo molto tempo , il mio consiglio rimane sempre quello di prendersi una giornata libera per potersi calare completamente nell'arte e sostare di quando in quando sui comodi di annetti che si trovano nelle sale di alcuni artisti maggiori.
Esiste il servizio guida con cuffie di cui potete beneficiare, non ricordo quanto costi, credo sui 5/8 euro non di più.
L'avevo provata anni fa e mi era parsa esauriente ma anche lì bisogna operare a monte una selezione di quadri altrimenti non uscirete in giornata dal museo.
Ho la fortuna di aver studiato Storia dellarte quindi a meno che non vi sia una visita guidata vera e propria tralascio la modalità cuffie.Poi è una scelta personale.
Non mi soffermo lungamente sui maggiori capolavori che potrete trovarci perché basta consultare il sito degli Uffizi.

Da vedere

  • Botticelli La Primavera e la Nascita di Venere
  • Filippino Lippi La Madonna col Bambino e angeli
  • Tiziano La Venere di Urbino
  • Sono moltissimi i capolavori di artisti toscani, ma non solo, tra cui CimabueGiottoFra AngelicoMasaccioCaravaggio, Rembrant, Leonardo da Vinci e Michelangelo
In estate li troverete affollati di gente di ogni dove quindi ve li potrete godere un po' di meno.Io suggerirei il periodo invernale, la visita diventa molto più piacevole.
Note negative
Le porte di ingresso sono tre e non sempre si azzecca subito l’ingresso giusto, le sale sono affollate e non di rado in qualcuna mancano opere, partite per una mostra fuori Firenze
...continua...

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo