Super maschera profumata al cacao

0 Comments

Ho preso giorni fa una confezione di cacao che mnon mi soddisfa così il mio primo pensiero è stato:"pazienza lo riciclo in maschera"!



E' una maschera per capelli fai da te utile, facile ed economica  che ho consigliato proprio ieri ad una ragazza su un gruppo di fb che mi domandava quali proprietà potesse avere il cacao.

Gli ingredienti base della nostra maschera per capelli al cacao sono pochi e semplici (dosi per capelli medio-lunghi. Per capelli corti, basta dimezzare):

  • 2 cucchiai di yogurt bianco ,evitare prodotti con pezzi o cereali perchè rischiate poi di starci ore per toglierli.
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 1/2 cucchiaio di miele
  • Pochissime gocce d'olio


Se non avete yogurt usate del semplice balsamo,meglio se leggero tipo Splend'or.:)

procedimento


Prendere una ciotola media e versarci dello yogurt e poi il cacao in polvere a pioggia .mescolare.Aggiungete poco olio a vostra scelta,io consiglio spesso quello di cocco che è davvero leggero e mescolate aggiungendo il miele per avere un effetto addensante. Distribuitelo uniformemente su tutte le lunghezze, poco sulla cute e ricoprite il tutto con la pellicola trasparente , per evitare che l’impacco coli. Tenete il composto almeno mezz'ora,meglio se più a lungo.Trascorso il tempo necessario, procedete allo shampoo: assicuro che togliere tutto è molto semplice.Asciugate per potervi trovare  capelli corposi, morbidi e soprattutto lucidi Grazie a yogurt e cacao: rinforzante e condizionante il primo, ravviva colore e illuminante il secondo.



NOTA: Molte ragazze con chiome bionde si chiedono se sia il caso anche per loro di provare questa maschera o se non si rischi di scurire i capelli.La risposta è NO, il cacao non modifica il colore dei propri capelli!Se poi dovesse sembrarvi – più per autosuggestione che per verità– che il cacao vi abbia dato qualche effetto scurente, state tranquille: andrà via con il prossimo shampoo. 

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo