L'eterna eleganza dello chignon:la ciambella

0 Comments

...che mi accompagna da quando iniziai danza classica,alla tenera età di cinque anni e mezzo.
Chiamatelo condizionamento ma mi porto dietro l'amore per il raccolto,meglio se chignon.Per assurdo uno dei motivi che mi hanno spinta a farmi ricrescere lunghi i capelli è proprio la possibilità di poterli acconciare così.


Mi dilungherei sulla storia dello chignon ma in vero basti sapere che i primi risalgono all'epoca della Grecia antica, dove le donne ateniesi lo utilizzavano comunemente, fermandolo con fermagli di avorio o d'oro. Anche nella civiltà cinese lo chignon era diffuso. In tempi più recenti, lo chignon ha acquisito nuova popolarità durante l'era vittoriana, e di nuovo negli anni quaranta, durante la seconda guerra mondiale.



Ma quello che mi preme sottolineare è che oggi non servono mille forcine per fermare la vostra chioma perchè esiste LUI, un comodissimo accessorio che vi consente di fare il vostro raccolto in pochi secondi e senza ausilio di forcine.


Oltre tutto consente anche di rimpolpare la vostra chioma creando un Signor chignon,cosa non da poco.
La reperibilità è davvero semplice,proprio oggi ne ho preso uno dai cinesi a due euro o poco meno,in una versione differente e vi racconterò anche perchè.




Scopri come utilizzarla e avere un look perfetto.



Per ottenere un perfetto chignon con ciambella gli strumenti indispensabili sono: ciambella, spazzola, elastico, e in teoria forcine ma io ne faccio a meno.
Procedimento
- create una coda di cavallo bassa e fermatela con un elastico sottile,mi raccomando.
- infilate la coda all’interno della ciambella e fermatela in corrispondenza dell’elastico
- allargate i capelli tutto intorno alla ciambella, avvolgendola e, una volta ricoperta interamente, infilate i capelli al di sotto, portando man mano le lunghezze intorno
- fermate poi la struttura con alcune forcine,io infilo i capelli sotto un secondo elastico,magari più lardo e carino.
Lo chignon può essere portato basso oppure alto al centro della testa.
Lascio un  tutorial  che spiega come poterlo realizzare.
Chignon con ciambella Chignon con ciambella Come vedete esistono due tipologie differenti di elastici,io consiglio il secondo perchè se non avete molti capelli potete contare sull'effetto dei finti capelli con un risultato più naturale.Del primo tipo esiste una gamma ridotta di colori quindi dovete essere certe di copreire tutto il ciambellone.

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo