Sopracciglia al top.L'olio aiuta.

0 Comments

Vi siete stufate della forma forse troppo sottile delle vostre sopracciglia  a favore di una linea più folta che definisca meglio il vostro sguardo?

Non sapete bene come fare perchè togliendole di continuo non vi screscono più come prima?
La risposta è:olio di ricino.
Proprio in queste settimane riflettevo su questo olio che a dir del vero vanta davvero un sacco di applicazioni ma quella che per me rimane la più sbalorditiva è la capacità di far ricrescere ex novo le spracciglia.

Certo,funziona molto bene anche per le ciglia ma personalmente l'effetto sfuocato che ne consegue per la vostra vista non è il top,ecco perchè io lo adoperavo durante la sera ma non avevdo particolari esigenze in quel senso ho mollato ben presto l'applicazione sulle ciglia suddette.
Parliamo un po'di sopracciglia.







sopracciglia naturaliCome ben si sa,a livello estetico le sopracciglia sono fondamentali per definire l’armonia del viso ecco perchè curarle può essere un modo per valorizzare il volto.
il senso è che dovrebbero adattarsi alla forma del viso enfatizzandone le peculiarità e minimizzando i difetti.
Come far risaltare quindi lo sguardo?
Sottolineo che non esiste una forma di sopracciglia adatta a tutti, bisogna invece modellarle a seconda dei tratti del viso, e sorrido a pensare alla moda di ali di gabbiano o sfoltimenti selvaggi che da anni a questa parte vedo segnare volti che sarebbere anche belli.
Se il viso ha tratti regolari senza problemi particolari, si deve partire da un semplice sfoltimento, con apposite pinzette. E’ importante togliere le ciglia che crescono in modo disordinato, in particolare verso l’esterno e al centro della fronte, questo non significa disboscare selvaggiamente ma togliere solo i peli controcorrente e fuori dal tracciato.
Se si ha la fronte corta, otticamente si dovrebbe allungare il più possibile la coda delle sopracciglia verso l’esterno, rendendole più sottili e sfoltendole in tutta la superficie. In questo modo, la fronte sembrerà visivamente più ampia e l’area degli occhi aumenterà in proporzione,potete anche aiutarvi con una matita se mance il materiale umano:/
Se invece la fronte è molto larga è meglio allungarne la coda in modo armonioso, per aprire lo sguardo con le giuste proporzioni.
Per  chi ha il viso piccolo e corto si dovrebbe creare un punto di altezza massima delle sopracciglia proprio nel centro dell’arcata. Per ottenere un bell’effetto basterà poi sfoltirle cercando di disegnare una forma ad ala di gabbiano.
Al contrario, chi ha un viso allungato deve seguire le regole opposte, sfumando le sopracciglia verso l’esterno e portando l’altezza massima dell’arcata il più laterale possibile.

Io applico il principio di non discostarsi troppo dalla forma originale,certo si può usare il metodo della matita angolata all'angolo,centro e lato obliquo dell'occhio ma la scelta migliore è tener conto del proprio viso senza stravolgere la forma che la natura ha dato al nostro arco sopraccigliare.


Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo