Zanzare non mi avrete!

0 Comments




Quest'estate sto letteralmente combattendo con le zanzare e miserevolmente perdendo non fosse che ho le conoscenze per farle fuori o per lo meno allontanarle.
Gia un paio di anni fa avevo preoarato uno spray contro le maledette poi mi sono lasciata prendere dalla pigrizia usando uno spray Autan fatto e pronto che temo ammazzerà prima me che le maledette.Sono spray,quelli in commercio pieni di schifezze chimiche che almeno nel mio caso"prendono letteralmente alla gola"facendomi tossire.
Così ho rispolverato la mia vecchia ricetta anzizanzare.


Ecco gli ingredienti:

Sarebbe meglio usare l'olio di neem è il più efficace in assoluto ma puzza da morire.



30g di alcool
10 g di glicerina vegetale (si trova in farmacia)
60 gocce di oli essenziali a scelta tra quelli indicati o che avete a disposizione

Procedimento:
Misurate l'alcool Buongusto (quello che si usa per preparare i liquori) e unite venti gocce di olio essenziale di lavanda. Per le rimanenti quaranta gocce, scegliete due tra questi oli essenziali: menta, limone, tea tree, eucaliptoe geranio.Sono essenze piuttosto facili da reperire e davvero efficaci.

Unite la miscela di alcool e oli essenziali con la glicerina, mescolate e travasate il tutto in un flacone munito di pompetta spray.

A cosa servono questi ingredienti.

- l'alcool serve a solubilizzare gli oli essenziali e conservare la lozione; 

-la glicerina è idratante e tampona l'effetto disidratante dell'alcool; 

-gli oli essenziali indicati servono a tenere lontane le zanzare.


Come si usa: spruzzate e massaggiate lo spray sulle parti del corpo esposte.
Se nonostante lo spray venite punti ugualmente, applicate una goccia di olio essenziale di lavanda direttamente sulla puntura unita a gel d'aloe,aiuterà a lenire la puntura.



Per tenere lontane le zanzare in casa invece basta inserire nel diffusore qualche goccia d'olio essenziale rra quelli indicati.


Il peggio:la zanzara Tigre

Questo insetto è stato individuato per la prima volta nel 1995 anche in Friuli Venezia Giulia,la mia regione.
Dal 1996 il Dipartimento di Biologia e Protezione delle Piante dell'Università di Udine, su mandato della Direzione centrale salute e protezione sociale, ha monitorato la diffusione della "zanzara tigre" sul territorio regionale, evidenziando nel corso degli anni una sempre maggiore diffusione. 

diffusione_zanzara_tigre_FVG


È una piccola zanzara (4-10 mm di lunghezza) di colore nero con una banda bianca sul dorso, bande bianche trasversali sui segmenti dell'addome e numerose bande bianche ad anello sulle zampe. È riconoscibile dalle zanzare comuni proprio per il netto contrasto tra i 2 colori. 


Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo