La vita di una donna attraverso un corto di Celia Bullwinkel

0 Comments



Qualche giorni fa sono inciampata in un cortometraggio interessante che delinea la vita della donna attraverso una passeggiata di continui cambiamenti fisici con relativi problemi di accettazione e ho pensato di condividerlo qui.
Il corto si intitola. Sidewalk ed è stato realizzato da Celia Bullwinke


Io video viene presentato come segue:
"
La vita della donna è un susseguirsi di cambiamenti. L'infanzia, l'adolescenza, la scoperta del corpo, il rapporto con gli uomini, l'essere mamma e poi nonna. Sono tante le fasi che si attraversano. E ogni volta sono una scoperta, positiva o negativa, piacevole o meno soddisfacente. L'artista Celia Bullwinkel ha pensato di racchiuderle in una passeggiata, narrata in un corto d'animazione, dalla quale emergono le emozioni della protagonista: stanchezze e delusioni, vanità e imbarazzo. Il video, che ha come colonna sonora la musica di Josh Moshier, è stato premiato all’Asifa-East Animation Festival di New York e al festival di cortometraggi Lunafest"(d.repubblica.it)


Non mi dilungo in commenti, vi basti sapere che l'ho trovato bellissimo e il mio solo dispiacere risiede nel fatto che quest'artista non sia stata fatta conoscere come merita.


Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo