La mia ciocca rossa

0 Comments

Amo il rosso in ogni sua forma e colore, chi mi segue l'avrà capito.

Vorrei i capelli rossi ma so che da castana dovrei decolorare rovinandomeli.

Così nel mio solito pensiero fisso del rosso sono andata proprio ieri a comprarmi la tinta semipermanente  Stargazer.Avrei preso i Crazy color ma leggendo che sono le tinte che scaricano di più ho preferito la prima.

Ebbene ben conscia del fatto che dovevo decolorare per avere l'effetto rosso fuoco ho preso ossigeno e polverina con la ferma intenzione di tingermi solo una ciocca.
In realtà la mia paura di incorrere in danni era cosìmsentita da avermi fatto intentare l'esperimento solo sull'estremità della ciocca.
 
I capelli si sono chiariti dopo 30 minuti ma faticosamente.Poi ho applicato il colore per quasi un'oretta perchè la tinta in questione può avere tempi di posa anche lunghi per assicurare un risultato intenso.
L'effetto finale è stato un rosso viola non chiarissimo ma abbastanza chiaro da farmi desiderare di completare la ciocca.

Al momento ho il colore su tutta la ciocca, il sogno di essere tutta rossa rimane ma il mio poco buon senso  mi ha portata a capire che la misura è buona cosa.

Se si vogliono far crescere i capelli non si deve decolorare.La mia ciocca diventerà in futuro il mio sfogo  cromatico e il mio canale per esperire.

Consiglio di scegliere una ciocca che contorni il viso, io ho scelto la parte della frangia ricrescita poichè so che in futuro, se dovessi stufarmi, le ciocche attorno al volto saranno sempre più corte visto che ho il viso lungo e mantendo una leggerissima scalatura solo sul contorno del viso.
Molti consigliano di provare su ciocche nascoste ma in visione di un colore completo, io ho preferito vederla la mia piccola ciocca colorata, mal che vada se ci si stufa vista la posizione si aspetta un po' e poi si accorci:)

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo