Lenti a contatto colorate?mmmh

0 Comments

La Natura non mi ha omaggiata di occhi viola nè azzurri mare anche se il dono non mi sarebbe poi dispiaciuto...ma dove non è arrivata Lei è arrivato il mondo delle lenti a contatto colorate.


Ne ho provate diverse e vi racconto quella che è la mia esperienza che non auguro a voi.

Le Freshlook le abbiamo sentite tutti nominare, complici i volanti dagli ottici magari ci siamo scoperte a pensare che un cambiamento di sguardo non ci sarebbe dispiaciuto così dopo qualche ponderazione sul colore migliore per i nostri lineamenti e colori ci siamo decise.

Ribadisco che si tratta della mia esperienza,magari voi sarete più fortunate.

Prima cosa: se avete gli occhi scuri l'effetto azzurro o verde oceano ve lo potete scordare poichè sono colori che simcombinano con i vostri naturali anche se si notano ma con esiti incerti.
Avevo provato il verde  e ne ero uscita grigia.
Col,blu era andata meglio ma avevo un aspetto a dir poco inquietante che da un lato anche mi affascinava ma non era l'effetto desiderato.


Quando si decide di modificare il colore degli occhi, comunque, è bene fare la scelta adeguata per evitare una trasformazione troppo radicale e, soprattutto per fare in modo che il nuovo colore continui comunque a sembrare naturale. Per quanto riguarda le lenti cosmetiche, se da un lato è piuttosto facile scurire gli occhi chiari in modo che sembrino comunque naturali rioeto che schiarire gli occhi scuri è un po’ più complicato.

La regola è che chigli occhi chiari ottiene un effetto migliore con le lenti cosmetiche intensificate, che non cambiano il colore ma permettono comunque di rendere lo sguardo più luminoso perché colorano il perimetro dell’iride, mentre nel resto della lente sono presenti alcuni puntini colorati che esaltano la pigmentazione naturale.
Un discorso diverso va fatto per chi ha gli occhi scuri, per i quali sono più consigliate le lenti a contatto opache che servono a mascherare il colore originale. In questo caso, le lenti cambiano colore agli occhi.
Quando si vuole modificare completamente il proprio colore degli occhi facendoli diventare più chiari è bene evitare contrasti troppo elevati che sembrerebbero innaturali al punto da ottenere l’effetto contrario rispetto a quello desiderato, ossia piacere di più agli altri. Ad esempio, se oltre ad avere gli occhi scuri hai anche la pelle abbronzata e i capelli neri, un paio di lenti a contatto cosmetiche che siano troppo chiare risulterà piuttosto strano da vedere. In altre parole, anche se hai sempre desiderato avere gli occhi azzurri, se le tue lenti cosmetiche sono troppo contrastanti con il resto, gli occhi azzurri risulteranno poco attraenti.
In quel caso è meglio restare su una tonalità simile a quella naturale, ma più chiara. Ad esempio se hai gli occhi neri potresti farli facilmente diventare nocciola chiaro senza che si noti che stai indossando un paio di lenti colorate. È anche piuttosto facile ottenere un effetto naturale se si passa dagli occhi marroni a quelli verde scuro.
Infine, come ho accennato in precedenza, è anche possibile indossare lenti a contatto colorate che si limitino a intensificare gli occhi facendoli sembrare più grandi. Ad ogni modo, l’estetica è una questione di gusti personali per cui, in ogni caso, sentiti libero di scegliere il colore che ti piace di più, anche se hai gli occhi scuri.



Ho provato a cambiare marca ma la rispondenza di colore non mi soffisfaceva sicchè dopo pochi tentativi ho desistito.
Il vero e primo motivo che mi ha portata a rinunciare, diciamola tutta, ê derivato dal fatto che non ci vedevo un tubo!

Il disegno pigmentato della lente si sovrapponeva alla pupilla sfuocandomi la vista.
Assicuro che la sensazione è fastidiosa e poco tollerabile.
Così rimangono ancora delle lenti inutilizzate e il sogno indelebile di avere fli occhi blu o viola.

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo