Capelli sottili e strategie per farli crescere

0 Comments

Mi sento a mio malgrado piuttosto competente in materia ....e poichè la Natura non mi ha omaggiata di capello spessi e robusti mi sono dovuta arrangiare di conseguenza.

Una cosa che ho capito è che usare il balsamo sui capelli sottili è alquanto deleterio a meno che non lo si applichi solo sugli ultimi cinque centimetri di chioma altrimenti l'effetto pesantezza non tarderà ad arrivare.

Le maschere sono più che suggerite in quanto il capello fine tende a spezzarsi quindi una buona abitudine che ormai è ferma ad ogni lavaggio è applicare una buona maschera PRIMA dello shampoo da temere almeno dieci/ quindici minuti.

Evitare i siliconi che oltre a sporcare e appesantire di più i capelli tendono a soffocarlo.

Lo shampoo.
Capitolo a sè.Bisogna sperimentare e trovare lo shampoo giusto altrimenti il capello di secca e si spezza.
Io tendenzialmente vado a rotazione, mi trovavo bene con erbaviva ma noto che alla lunga li rende un po' secchi ed elettrici quindi uso anche Omia all'aloe con doppio passaggio perchè lo trovo molto delicato e un po' meno lavante di altri che spesso diluisco.

La spazzola.
Devo dire che è stata la scoperta del 2014 e da allora non ho più contemplato pettini o alternative.
Rigorosamente Tangle teezer, al merito ho scritto un paio di post spiegandone i punti di forza.

Il taglio.
Per quanto io sia per i capelli pari devo confessare che il taglio lievemente scalato renda il capello più mosso e quindi vaporoso contrastando l'effetto piatto del capello sottile.
Ovviamente se avete i capelli lisci come spaghetti è da evitare ma se godete di qualche lieve onda scalate!Ma poco altrimenti il capello si svuota.
Io ho scalati gli ultimi sei centimetri di capelli e stop.


Legare i capelli.
I capelli sottili sono fragili quindi attenzione a come e con cosa li legate.
No ad elastici duri che tirano i capelli.
Un'alternativa può essere un fermaglio o le bacchette cinesi che rendono meno scontato un raccolto.
Oppure elastici morbidi che son "segano"i capelli.

Styling

La lacca incolla i capelli.I capelli incollati non vanno  spazzonati per eliminare i residui di lacca ma lavati.
Personalmente non amo lacca, gel o altro ma ogni tanto uso un po' di spuma leggera per rendere i capelli ondulati raccogliendoli a treccia.Rigorosamente marca CIEN, ha un inci decente e non è teoppo strong, la trovate al LIDL.

Piastra
La sconsiglierei sui capelli normali, figuriamoci su quelli sottili, e con questo ho detto tutto.


Decolorazione
Assolutamente no!
Credo sia il trattamento più dannoso che si possa fare su tutti i capelli a maggior ragione su quelli più delicatima se...proprio non riuscite a resistere ai bagliori di una chioma dorata e chiara provate lo schiarente inglese o la lozione schultz una tantum e diluita.(ho scritto in merito dei post)

Tinte
Si alle tinte in stile Manic Panic, Star Gazer, Les Direction che alla fine sono più balsami coloranti che altro.
Si all'hennè, katam, indigo,mallo,cassia.


Si alle tinte leggere tipo l'erbolario o Sanotint light.
NO a quelle da supermercato, e il mio ultimo post ne è la riprova.:/


That's all!:)









Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo