Cristalli liquidi Splend'or

0 Comments

Di questo marchio  buoni sono i balsami e pessime le maschere e lo shampoo.

In verità a livello di INCI anche i cristalli liquidi sono un concentrato di siliconi ma siccome io non sono totalmente talebana per il bio mi piace sperimentare.
C'è da sottolineare che io non uso siliconi ma sulle punte dei capelli ,in questo caso sì.
Siccome sono reduce da un Colour Remover e tinta le punte ne hanno risentito abbastanza e quindi ,dopo aver tagliato buoni 5cm, le sopravvissute andavano però chiuse e solo con i siliconi ci sono riuscita.


Formulazione

INCI: cyclopentasiloxane,dimethiconol,linum usitatissimum oil,parfum,cocos nucifera oil, arachis hypogaea oil, zea mays oil, butylphenyl methylpropional, limonene, hexyl cinnamal, linalool, benzyl salicylate, citronellol, alpha-isomethyl ionone, juglans regia shell extract, ci 12700, ci 26100, ci26100, ci47000, ci 61565.


L'ho acquistato qualche mese fa al supermercato,ne esistono due versioni,ho scelto quella al cocco,il prezzo è contenti puto,circa 3€ per 50 ml di prodotto, ma assicuro che dura molto infatti ne bastano davvero poche gocce da applicare solo sulle punte.
Il profumo è..."amorevole e coccolo so" ma per nulla forte o soffocante,io lo amo!
Io lo uso molto spesso, direi proprio quotidianamente e non mi unge i capelli per nulla.
Dopo lo shampoo ne applico pochissimo sulle punte massaggiandole delicatamente .
I risultati li ho notati già dalla prima applicazione, i miei capelli sono diventati molto più morbidi, ma soprattutto più compatti laddove le punte si aprivano  .
Non ho provato la seconda versione dei cristalli liquidi ma credo che la comprerò.
Ripeto, l'inci fa schifo ma sulle punte, Si Può Fare!
Tanto prima o poi si spunta e a livello visivo il suo sporco lavoro lo fa, eccome!

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo