Cocoa Butter Lip Balm Himalaya Herbals

0 Comments

NOTA NOSTALGICA.Il mio primo Labello mi fu regalato a 5 anni.
Mi trovavo in drogheria, già ancora esistevano e in un maxi espositore c'erano centinaia di Labello, azzurri e rosa.
Beh, ancora non esistevano tutte le variopinte e profumate versioni che troviamo oggi nelle profumerie e supermercati ma ricordo ancora la mia indecisione tra il rosa,lievemente colorato e quello azzurro,più neutro.
E il mio ricordo si spinge anche alla nota olfattiva, sebbene non marcatamente profumato fu quello uno dei primi odori della mia infanzia che ancora oggi ricordo con piacere.
Ad oggi ho abbandonato il famoso Labello con cui si definiva ogni sorta di burrocacao in quanto questa marca prevede formulazioni non ottimali a favore di prodotti che vanno ingredienti più sani ma soprattutto più validi in termini di resa.


Seppur mi sia votata ai Provenzali è capitato che una quindicina di giorni fa vedessi comparire all'ipercoop il lip balm di questa marca che conosco già per il detergente e il dentifricio recensiti tra l'altro anche qui nel blog.


INCI


La formulazione è davvero ottima,non c'è paraffina come nella maggior parte dei burricacao in circolazione,c'è l'olio  di cocco e il burro di cacao come ingredienti principali che io adoro.
Le mie impressioni
La profumazione è delicata e per nulla persistente, la sensazione sulle labbra è di immediata morbidezza,ed è proprio per questo che sta diventando il mio lip  balm preferito.
La confezione è carina,abbastanza standard.
 4,5 gr per circa 3 euro.




Nel web ho trovato anche una versione in barattolino, in giro però non ho trovato questa versione che comunque per mio gusto non mi ispira.

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo