Strategie per mimetizzare un capello non pulito.

0 Comments

Non avete avuto il tempo di lavare i capelli per mille impegni più o meno previsti e ora vi ritrovate ad uscire e non avete un momento da dedicare ai capelli o semplicemente non avete voglia di lavarli.

Capita ,eccome se capita!


E la domanda che in quetse occasioni si presenta ripetutamente è: Essere presentabile coi capelli sporchi...si può?

Ebbene sì!Si può!

Di trucchi ce ne sono tanti,sono in partocolare le ragazze coi capelli lunghi che devono necessariamente conoscerli per pura sopravvivenza.



Il primo grande alleato è lo shampoo a secco.

Io lo uso da sempre, in particolare perchè avendo un capello sottile è più semplice che si sporchi.


Come si usa.

È pratico, io uso quello della Batist ,la classica confezione verde in spray.

Suggerisco di spruzzare solo sulle radici perchè alla fine lì è il problema e poi di frizionare con un asciugamano umido.

A seguire una bella spazzolata con la Tangle Teezer di fiducia e ....voilà...capelli vaporosi e puliti!


La treccia a spina di pesce

Facile da fare,troverete mille tutorial su youtube.

Vi confesso che io l'ho scoperta relativamente tardi ma mi piace in genere come acconciatura diversa e permette di avere i capelli perfettamente in ordine.

Lavare solo la frangia e/o il ciuffo.

Se avete un taglio munito di ciuffi e ciuffetti lavare solo questa piccola porzione di capelli vi assicurerà un look fresco e pulito, ovviamente avendo cura di raccogliere il resto della chioma.



Bun tirato.


Raccogliete i capelli in un bun i capelli e il gioco è fatto.

Valentina Giramondo

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti:

Valentina Giramondo